Studia et Documenta Historiae et Iuris LXXXIII/2017

190.00€

Da inserire:
  • Titolo: Studia et Documenta Historiae et Iuris 2017 LXXXIII
  • ISSN: 1026-9169
  • Autore: Aa. Vv.
  • Collana:
  • EAN (ISBN): 9788846512130
  • Lingua: Italiana
  • Anno: 2018
  • Pagine: 796 pp
  • Dimensioni: 17 x 24 cm
  • Rilegatura: Brossura

Descrizione
Editoriale di Enrico dal Covolo. STUDIA Aldo Petrucci, Poteri e limiti per i negotiatores di predisporre le condizioni contrattuali fra tarda repubblica e principato. Armando Torrent Ruiz, Ofilius, nam de iurisdictione idem edictum praetoris primus diligenter composuit. Emanuele Stolfi, La terra e il tempo. Per una discussione attorno a lavoro e forme giuridiche fra antichità e medioevo. Antonio Palma, Utilitas contrahentium e in diem addictio. La valutazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa nella riflessione dei giuristi romani. Robin Repnow, Überlegungen zur quantitativen Stilanalyse römischer Rechtstexte. Lucia Zandrino, Osservazioni sul codex accepti et expensi. Luigi Sandirocc o, Giustiniano e le mulieres scaenicae. Una rilettura della Novella 14 del 535. Maria Luisa Biccari, Sul titolo 9.35 de iniuriis del Codex Iustinianus: le costituzioni di Diocleziano e il diritto classico. Sara Galeotti, Lex Cornelia de iniuriis: violenza privata e rimedi legali nel quadro della riforma criminale sillana. Marina Frunzio, Il caso della sfortunata navigazione di Callimaco: D. 45.1.122.1 (Scaev. 28 dig.). Giovanni Cossa, Riflessioni sulla distinzione tra prove ‘tecniche’ e ‘atecniche’ in Grecia e a Roma. Maria Vittoria Bramante, A proposito dei legata vinorum in D. 33.1.17.1 e D. 33.6.13. Spunti di riflessione de re rustica. Xesús Pérez López, Nisei sei Mutinae ea res agetur: las últimas líneas del capítulo XX de la lex de Gallia Cisalpina. Gloria Viarengo, Fabio Pittore, il primo giurista laico? Fabiana Mattioli, Per un’indagine sulle “geminazioni” di autori e opere diversi: due esempi. Giuseppina Maria Oliviero Niglio, ‘De diaconissis’. Disposizioni canoniche e leggi Imperiali. Sara Parini Vincenti, Pacta servabo. Riflessioni sulla categoria generale del contratto. Annamaria Manzo, ‘Curatori bonorum vel ei, cui de ea re actionem dare oportebit’. Spunti di riflessione sulla legittimazione attiva della tutela processuale prevista in Ulp. 66 ad ed., D. 42.8.1 pr.. Agatina Stefania Scarcella, ‘? ???????? ? ????????? ?? ’??????????: riflessioni sulla paternità. Maurizio D’Orta, Il diritto nell’ambiente in trasformazione. Forma e comunicazione giuridica nella tarda repubblica romana. Francesco Eriberto D’Ippolito, Un ‘labirinthe effroyable’. Divisioni politiche, sociali e urbanistiche nel Regno di Napoli (1799-1815). Constantin Willems, Roman Law and Economics – Ökonomische Analysetools als Erweiterung des klassischen romanistischen Methodenspektrums. Ivano Pontoriero, Due integrazioni all’ Index locorum quibus non indicato libro aut Sabinus aut Sabiniani laudantur. Maria Teresa Capozza, Alcune osservazioni sulla iustae causae absentiae: a proposito della mulier gravida in D. 2.11.2.4. María de las Mercedes García Quintas, Sul fondamento giuridico delle persecuzioni contro i fedeli cristiani . Alessandro Cassarino, Sul divieto di occupare i posti in teatro: il caso delle accuse di Cicerone ad Antonio (Phil. 2.18.44). Fara Nasti, Mutare, detrahere, transferre: considerazioni sui senatusconsulta Osidiano, Aciliano e l’ad Sabinum di Ulpiano. Francesco Giammarresi, Formulae et actiones praeiudiciales quibus de statu hominum disceptatur . Settimio Di Salvo, Empio (non) tollit locatum. NOTAE Emanuele Stolfi, Appunti su Appunti. A proposito del “Diritto ebraico” di Francesco Lucrezi. Christian Baldus, Römisches Recht und heutige traditionale Gesellschaften. Vincenzo Giuffrè, Cercare l’asino ed esserci a cavallo. Riccardo Fercia, Rileggendo il corso di lezioni del Talamanca: notae sulla fattispecie consensuale della societas. Stefano Barbati, Brevissima nota sulla vitalità del diritto costituzionale romano. Sergio Alessandrì, Note sul ???????? ?????. Adelaide Russo, P. Sempronius Sophus (cos. 304 a.C.). Un profilo prosopografico. Daniele Vittorio Piacente, L’uso delle lingue classiche nella terminologia automobilistica. CHRONICA Dante e Giustiniano, Società Letteraria di Verona, Verona 5 aprile 2016 (Isabella Zambotto). Le antinomie ‘necessarie’. L’ordinamento giuridico romano tra istanze sistematiche e contraddizioni irrisolte, Casamassima-Bari 15-16 aprile 2016 (Daniele Vittorio Piacente). Ai confini del Tardoantico. Itinerari di studio, Accademia Romanistica Costantiniana, Spello 24-25 giugno 2016 (Mariateresa Amabile). Formazione e trasmissione del sapere: diritto, letteratura, società, VI incontro tra storici e giuristi dell’antichità, Trieste 30 settembre - 1 ottobre 2016 (Sara Pilloni). Giuristi romani e storiografia moderna. Dalla Palingenesia iuris civilis al progetto Scriptores iuris Romani, ERC 2014 Advanced Grant Scriptores iuris Romani, Roma 14-15 ottobre 2016 (Annamaria Manzo). I giovani studiosi e la storia del diritto: itinerari di ricerca, Convegno della Società Italiana di Storia del Diritto, Trani 17-19 novembre 2016 (Cataldo Francesco Pulpito).

Biografia
Biografia non disponibile


Prodotto inserito in catalogo lunedì 14 maggio, 2018.

@ 2016 Lateran University Press - Manutenzione Web a cura dell'U.C PUL