Nicola Abbagnano

  • Prodotto da: Lateran University Press

23.00€
In Saldo: 20.70€
 10% di sconto

Da inserire:
  • Titolo: Nicola Abbagnano
  • Autore: Calogero Caltagirone
  • Collana: Filosofi Italiani del Novecento
  • EAN (ISBN): 9788846508065
  • Lingua: italiano
  • Anno: 2012
  • Pagine: 352 pp
  • Dimensioni: 13,5x21 cm
  • Rilegatura: brossura

Descrizione
Nicola Abbagnano è nato a Salerno nel 1901 ed è morto a Milano nel 1990. Ha studiato a Napoli sotto la guida di Antonio Aliotta. Dal 1936 al 1971 ha insegnato Storia della Filosofia nell’Università di Torino, dove nel dopoguerra è stato tra i fondatori del Centro studi metodo - logici e dove tra il 1952 e il 1960 ha organizzato i convegni del gruppo “neoilluministico”. Famoso per avere scritto una Storia della Filosofia e un Dizionario di Filosofia con i quali si sono formati generazioni di studiosi e docenti, è stato il principale esponente dell’esistenzialismo italiano. Con lo sviluppo del suo pensare egli ha inteso sottolineare che la problematicità fondamentale dell’esistenza può essere affrontata dall’uomo non con quegli atteggiamenti angoscianti, deprimenti e dagli esiti nichilisti presenti in alcune figure importanti dell’esistenzialismo del Novecento, ma mediante l’uso razionale che vede nella categoria della possibilità l’elemento caratterizzante la positività dell’esistenza umana. Esso offre così un valido contributo per la possibilità di cogliere un senso da dare o da acquisire per l’uomo ed apre la via ad una considerazione significativa dell’intera esistenza umana che, secondo Abbagnano, si realizza come strutturale possibilità di essere.

Biografia
Calogero Caltagirone
insegna Filosofia morale presso la Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA) di Roma. È docente invitato di Antropologia ed etica nella Facoltà Teologica di Sicilia «San Giovanni Evangelista » di Palermo. Attualmente è Direttore della Rivista «Ricerche Teologiche» della Società Italiana per la Ricerca Teologica (SIRT). Tra le sue pubblicazioni: Ripensare il mondo. Spazio-tempo, cosmovisioni, conoscenze (2001); Scienze e teologia. Incontri e scontri ai confini della conoscenza (2002); L’umanità dell’uomo. Sondaggi antropologici tra scienza e filosofia (2004); La comunità dei parlanti. L’istanza etica del parlare secondo Jürgen Habermas (2005); L’uomo «analogico ». La meta-antropologia di Erich Przywara (2006); Diventare ciò che si è. La prospettiva etica come principio di umanizzazione (2008); La misura dell’uomo. La questione veritativa in antropologia, (2009).


Prodotto inserito in catalogo mercoledì 22 maggio, 2013.

È interessante? Vedi anche ...

@ 2016 Lateran University Press - Manutenzione Web a cura dell'U.C PUL