La novità mancata

  • Prodotto da: Lateran University Press

20.00€
In Saldo: 18.00€
 10% di sconto

Da inserire:
  • Titolo: La novità mancata - Il valore probativo delle dichiarazioni delle parti dal codice del 1983 alla Dignitas Connubii; il contributo della giurisprudenza rotale
  • Autore: Andrea Ripa
  • Collana: Corona Lateranensis
  • ISBN: 9788846507105
  • Lingua: Italiana
  • Anno: 2010
  • Pagine: 264 pp

Descrizione
Tra i meriti del Codice del 1983 è l’aver consegnato agli operatori del diritto l’importante novità contenuta nel can. 1536, § 2 in merito al valore probativo delle dichiarazioni delle parti e alla possibilità di attribuire loro la forza di prova piena; non si è trattato del frutto isolato di una stagione legislativa, ma del venire a compimento di fermenti e istanze già presenti da decenni in dottrina e nella Giurisprudenza Rotale. Lo studio delle sentenze relative ad alcuni capi di nullità ha messo in luce la ricezione, non sempre piena, di questa novità sino alla Dignitas Connubii, di cui sono stati studiati anche gli schemi preparatori. Al termine del cammino, la novità appare mancata, cioè depotenziata, nel concreto della prassi forense canonica, ma non svanita, restando aperte nuove e proficue vie di utilizzo di essa.

Biografia

Andrea Ripa
è sacerdote della Diocesi di Rimini. Laureato in Lettere classiche con indirizzo archeologico, già membro della Missione Archeologica Italiana a Cirene, ha conseguito il Dottorato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense. Dal 2006 al 2008 è stato docente di Diritto matrimoniale presso l’Istituto Superiore di Scienze religiose “A. Marvelli” (Rimini), dove dal 2008 insegna Introduzione al Diritto canonico.


Prodotto inserito in catalogo giovedì 07 marzo, 2013.

@ 2016 Lateran University Press - Manutenzione Web a cura dell'U.C PUL