Amore e Verità

  • Prodotto da: Lateran University Press

70.00€

Da inserire:
  • Titolo: Amore e Verità - Sintesi prospettica di Teologia Fondamentale
  • Autore: Gianluigi Pasquale - Carmelo Dotolo
  • Collana: Filosofi Italiani del Novecento
  • ISBN: 9788846507495
  • Lingua: Italiana
  • Anno: 2011
  • Pagine: 902 pp

Descrizione
Un’intera generazione di Teologi in Italia e all’estero si è formata attorno al Professore Rino Fisichella. Dal suo insegnamento, nella Pontificia Università Gregoriana è nata un’autentica «Scuola» di pensiero che ha ripristinato la Teologia Fondamentale quale disciplina teologica per la credibilità della fede cristiana. «Amore e verità» è, dunque, il titolo di questo volume che si presenta quale sintesi della sua feconda produzione teologica, finora prodotta, ma anche quale nucleo teoretico del laboratorio teologico creatosi attorno a lui, ora Arcivescovo Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione. Questo volume raccoglie almeno trent’anni di teologia cattolica (1980-2010), maturata nella fucina internazionale sviluppatasi attraverso i discepoli della Scuola di Roma: in questo senso è una «sintesi prospettica di Teologia Fondamentale» per le Facoltà Teologiche, Filosofiche e le Università che riconoscono nella «teo-logia» la disciplina trasversale che garantisce a tutte le altre appartenenti all’«universitas scientiarum», appunto, lo statuto di scientificità. Questa ricerca, insomma, ambisce a collocarsi quale sintesi di arrivo di un percorso iniziato da Rino Fisichella e dalla sua Scuola, ma, soprattutto, quale cantiere prospettico affinché la Teologia Fondamentale sia e resti quella disciplina di frontiera per la fede che cerca la Verità e, cercandola, la rende amorevolmente credibile.

Biografia

Gianluigi Pasquale, O.F.M. Cap., è Dottore di Ricerca in Sacra Teologia (PUG) e Dottore di Ricerca in Filosofia (Università di Venezia). È stato Assistente Scientifico nella Facoltà di Teologia della Pontificia Università Gregoriana (1999-2001), Preside dello Studio Teologico affiliato «Laurentianum» di Venezia (2001-2010), dove è Docente stabile. Dal 2001 è, inoltre, Professore Incaricato presso l’ISSR «San Lorenzo Giustiniani» dello «Studium Generale Marcianum» di Venezia e, dal 2007, Professore Incaricato nella Facoltà di Sacra Teologia della Pontificia Università Lateranense. Fa parte del CISE dell’Università di Venezia e della SdAFF dell’Università di Torino. Dirige tre Collane Editoriali: «Filosofi Italiani del Novecento» (LUP, Città del Vaticano), «I Mistici Francescani» (Edizioni Francescane,
Padova) e «Le Lettere di Padre Pio» (Edizioni San Paolo, Cinisello Balsamo, Milano).

Carmelo Dotolo è Professore Straordinario di Teologia alla Pontificia Università Urbaniana e Visiting Professor alla Pontificia Università Gregoriana. È Presidente della Società Italiana per la Ricerca Teologica (SIRT). Tra le sue pubblicazioni più recenti: Un cristianesimo possibile. Tra postmodernità e ricerca religiosa (Queriniana, Brescia 2007); Una fede diversa. Alla riscoperta del Vangelo (EMP, Padova 2009); Dio, una possibilità buona. Un colloquio sulla soglia tra filosofia e teologia (con G. Vattimo), (Rubbettino, Soveria Mannelli, CZ 2009).


Prodotto inserito in catalogo giovedì 07 marzo, 2013.

@ 2016 Lateran University Press - Manutenzione Web a cura dell'U.C PUL