L’interpretazione delle cause incidentali

  • Prodotto da: Lateran University Press

18.00€
In Saldo: 13.50€
 25% di sconto

Da inserire:
  • Titolo: L’interpretazione delle cause incidentali
  • Sottotitolo: Teoria e Prassi alla luce della giurisprudenza rotale e della dottrina canonica e civile
  • Autore: Andrea Zappulla
  • Collana: Corona Lateranensis 65
  • EAN (ISBN): 9788846510167
  • Lingua: Italiana
  • Anno: 2015
  • Pagine: 204 pp
  • Dimensioni: 15x21 cm
  • Rilegatura: Brossura

Descrizione
Le cause incidentali (cann. 1587-1591) sono quelle che sorgono una volta «cominciato il giudizio», ovvero durante lo svolgimento del processo, che ha inizio con la citazione delle parti e termina con l’emanazione della sentenza. Nel tentativo di chiarificare gli aspetti più complessi e problematici delle cause incidentali, questo lavoro di ricerca, attraverso un’indagine specifica articolata in tre capitoli, verte sullo studio storico-giuridico, canonico e comparativo delle cause incidentali nella giurisprudenza rotale, nel processo canonico e civile.

Biografia
Andrea Zappulla (Siracusa 1985), è presbitero dell’Arcidiocesi di Siracusa dal 2010. Con la presente tesi ha conseguito il Dottorato in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense. È Difensore del vincolo e Promotore di giustizia presso il Tribunale diocesano e presso il TERS, Docente di Diritto Canonico presso l’ISSR San Metodio di Siracusa.


Prodotto inserito in catalogo giovedì 28 maggio, 2015.

@ 2016 Lateran University Press - Manutenzione Web a cura dell'U.C PUL