I "lumi" del cristianesimo

  • Prodotto da: Lateran University Press

25.00€
In Saldo: 22.50€
 10% di sconto

Da inserire:
  • Autore: Antonio Sabetta
  • Collana: Saggi per il nostro tempo
  • ISBN: 9788846505217
  • Lingua: Italiano
  • Anno: 2006
  • Pagine: 318 pp.

Descrizione
Quale significato ha avuto il cristianesimo nella modernità? Quanto ha contribuito alla tematizzazione delle sue molteplici prospettive di pensiero? E' possibile parlare di un illuminismo cristiano? Lo studio delle fonti teologiche del pensiero di G. Vico rivela come, senza nulla togliere all'originalità della sintesi vichiana e alla sua irriducibilità al solo cristianesimo, la rivelazione e la tradizione teologica, soprattutto quella agostiniana, costituiscono l'orizzonte per dar vita ad un pensiero che manifesta la fecondità speculativa della visione cristiana in prospettiva metafisica, epistemologica e antropologica.

Biografia
Antonio Sabetta è nato nel 1972, è sacerdote della diocesi di Termoli-Larino, dottore in teologia e in filosofia, è docente incaricato di Teologia Fondamentale presso la Pontificia Università Lateranense. Studioso del rapporto fra cristianesimo e modernità e del postmoderno, tra le sue pubblicazioni si ricorda il volume Teologia della modernità. Percorsi e figure (Cinisello Balsamo 2002), diversi contributi nel manuale Teologia fondamentale diretto dal prof. G. Lorizio (Roma 2004-2005) e molteplici saggi su riviste teologiche.


Prodotto inserito in catalogo venerdì 15 febbraio, 2013.

@ 2016 Lateran University Press - Manutenzione Web a cura dell'U.C PUL