Diventare cristiani, figli della Chiesa, nell’Africa del secolo IV d.C. - L’attività pastorale di Ottato di Milevi

25.00€
In Saldo: 22.50€
 10% di sconto

Da inserire:
  • Titolo: Diventare cristiani, figli della Chiesa, nell’Africa del secolo IV d.C
  • Sottotitolo: L’attività pastorale di Ottato di Milevi
  • Autore: Lorella Maria Rota
  • Collana: Corona Lateranensis - 59
  • EAN (ISBN): 9788846509260
  • Lingua: Italiana
  • Anno: 2014
  • Pagine: 280 pp
  • Dimensioni: 15x21 cm
  • Rilegatura: Brossura

Descrizione
Nella sua opera, Ottato di Milevi, vescovo africano del sec. IV d.C. - opponendosi ai donatisti scismatici, che escludono in modo categorico qualsiasi possibilità di salvezza per chi si trovi fuori della chiesa - delinea una sorta di “periferia ecclesiale”, in cui il sacramento del battesimo può essere amministrato in modo valido, come nella vera chiesa: la sua validità, infatti, non dipende dal ministro, ma dalla fede del catecumeno. Partendo da un’azione pastorale attenta e desiderosa dell’unità, al di là di ogni motivo di divisione, il vescovo di Milevi lascia in eredità spunti dottrinali preziosi, che - alcuni decenni più tardi - Agostino di Ippona riprende per l’elaborazione della propria teologia battesimale.

Biografia
Lorella Maria Rota,
nata a Ponte San Pietro (Bg), laureata in Lingua e Letteratura Spagnola presso la LUMSA (Roma), già docente di Religione Cattolica nella scuola secondaria di primo grado, è ora assistente alla cattedra di storia della chiesa presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Ecclesia Mater”, nella Pontificia Università Lateranense.


Prodotto inserito in catalogo mercoledì 15 gennaio, 2014.

@ 2016 Lateran University Press - Manutenzione Web a cura dell'U.C PUL