Concilio Vaticano II e rinnovamento teologico

  • Prodotto da: Lateran University Press

23.00€
In Saldo: 20.70€
 10% di sconto

Da inserire:
  • Titolo: Concilio Vaticano II e rinnovamento teologico
  • Autore: Nicola Ciola
  • Collana: Vivae Voces
  • EAN (ISBN): 9788846508638
  • Lingua: Italiana
  • Anno: 2013
  • Pagine: 340 pp
  • Dimensioni: 13,5x21 cm
  • Rilegatura: Brossura

Descrizione
Il presente volume intende riflettere sull’im­pulso che alcuni documenti del Concilio Va­ticano II hanno dato al rinnovamento della teologia contemporanea. Si divide in due par­ti. Nella prima vengono presentati alcuni sag­gi che ruotano attorno a tre poli: Cristo, l’uo­mo e la chiesa. Essi rappresentano il centro di tutto l’insegnamento del Vaticano II. È stata proprio la natura della celebrazione del Con­cilio (dimensione pastorale) insieme alla novità del suo insegnamento, ad operare un ripensa­mento profondo delle prospettive dottrinali. La presente riflessione non poteva però, non tenere conto del più recente dibattito intor­no all’ermeneutica del Vaticano II. L’interesse per l’interpretazione del Vaticano II è presente prevalentemente nella seconda parte di que­sto lavoro dove si trovano contributi a più mani, quasi dei piccoli segmenti di storia del rinnovamento del metodo teologico, ricostru­ibili tendendo conto, questa volta, sì, anche della ricezione dell’evento conciliare. Si tratta del risultato di interessi di studio dell’autore e di giovani studiosi che hanno indagato sulle fonti, per comprendere la genesi e gli sviluppi di alcuni testi: in particolare l’Optatam totius, la Dei Verbum (attraverso il sodalizio Florit- Betti), la Gaudium et Spes. Da tutto l’insie­me del materiale offerto in questo volume, si evince come l’evento conciliare sia stato dav­vero l’epicentro del rinnovamento del metodo teologico della teologia contemporanea.

Biografia
Nicola Ciola
Professore Ordinario di Cristologia e Decano della Facoltà di Teologia della Pontificia Uni­versità Lateranense. È Membro della Pontifi­cia Accademia di Teologia e Socio dell’Acca­demia Fulgina di Lettere Scienze e Arti. Con la Pontificia Università Lateranense ha pubblicato: Paradosso e mistero in Henri de Lu­bac (1980); Studio bibliografico sulla cristologia in Italia (1984); Il dibattito ecclesiologico in Italia. Uno studio bibliografico (1986); La Dei Verbum trent’anni dopo. Miscellanea in onore di Padre Umberto Betti (PUL-Piemme, 1995); Spirito, eschaton e storia (Mursia-Pul, 1998). È anche autore dei seguenti volumi: Intro­duzione alla cristologia, Queriniana, Brescia (1986, ²1991); Gesù Cristo nostra speranza. Saggio di escatologia in prospettiva trinitaria, EDB, Bologna (1988, 42008) in collabora­zione con M. Bordoni; La crisi del teocentri­smo trinitario nel Novecento Teologico, Deho­niane, Roma (1993); Credo la vita nel mon­do che verrà, San Paolo, Cinisello Balsamo (1995); Teologia trinitaria. Storia - metodo - prospettive, EDB, ²2000; Cristologia e Tri­nità, Borla, Roma (²2010); Gesù Cristo Figlio di Dio. I. Vicenda storica e sviluppi della tradi­zione ecclesiale, Borla, Roma (2012).


Prodotto inserito in catalogo venerdì 03 maggio, 2013.

@ 2016 Lateran University Press - Manutenzione Web a cura dell'U.C PUL