Cristo nel mondo

  • Prodotto da: Lateran University Press

15.00€
Prezzo solo on line: 14.25€
 5% di sconto

Da inserire:
  • Titolo: Cristo nel mondo
  • Autore: Sergej N. Bulgakov
  • Collana: Vivae Voces 51
  • EAN (ISBN): 9788846512734
  • Lingua: Italiano
  • Anno: 2020
  • Pagine: 114
  • Dimensioni: 13,5 x 21 cm
  • Rilegatura: Brossura

Descrizione
Cristo nel mondo è la prima traduzione in una lingua occidentale dell’omonima opera scritta a Parigi nel 1940, l’anno in cui l’anziano Bulgakov vive imprigionato nella gabbia di una salute molto compromessa e, peggio ancora, vive gli orrori della Seconda Guerra mondiale. L’intenzione che spinge l’autore a scriverla è del tutto originale: egli vuole difendere il nome di Dio Padre, Amore e Misericordia, di fronte al male delle infinite sofferenze umane causate dalle guerre, ma anche dalle malattie e da qualsiasi altra sciagura. Il risultato è una teodicea della verità cristiana su Cristo che, in quanto Figlio incarnato del Padre, si rende realmente presente ovunque vi sia un sofferente, un agonizzante o un morente, cosoffrendo, co-agonizzando e co-morendo negli e con gli esseri umani.

Biografia
Sergej N. Bulgakov (1871-1944), economista, filosofo e teologo, è uno dei personaggi più eminenti della cultura russa. Condividendo idee marxiste insegnò economia politica nelle Università di Mosca e Kiev, in seguito aderì al cristianesimo ortodosso. Ordinato sacerdote nel 1918, gli fu tolta per punizione la cattedra universitaria e nel 1923 fu cacciato dall’Unione sovietica. Dopo un breve soggiorno a Costantinopoli e a Praga, nel 1925 si trasferì a Parigi per guidare il prestigioso Istituto di teologia ortodossa di San Sergio. Divenne uno dei principali esponenti del movimento ecumenico. Per il numero delle opere scritte e l’acutezza speculativa è paragonato a Origene o a Tommaso d’Aquino.


Prodotto inserito in catalogo mercoledì 15 luglio, 2020.

@ 2016 Lateran University Press