Volgeranno lo sguardo

  • Prodotto da: Lateran University Press

20.00€
In Saldo: 15.00€
 25% di sconto

Da inserire:
  • Titolo: Volgeranno lo sguardo
  • Sottotitolo: La Passione di Gesù: storia, Sindone, iconografia
  • Autore: Roberto Luciani - Stefano Segreto
  • Collana: Fuori collana
  • EAN (ISBN): 9788846512079
  • Lingua: Italiana
  • Anno: 2018
  • Pagine: 304 pp
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Rilegatura: Brossura

Descrizione
Al fine di tracciare nuove prospettive ed elaborare strumenti, oltre a fornire un contributo a una più vasta mappa di conoscenze, il volume manifesta due distinte anime, evidenziando l’aspetto storico-sindonico-teologico e contestualmente artistico della Passione di Gesù di Nazareth. Nella convinzione che il dialogo tra scienza e fede sia non solo possibile ma doveroso, la prima parte dell’opera, esaminando i testi evangelici e ponendoli a confronto con il telo sindonico, ricostruisce le fasi della cattura, del processo, della condanna, della morte e della resurrezione di Gesù annunciata dai suoi discepoli. La vicenda teologica s’intreccia in maniera inedita ma armoniosa con la ricerca iconografica e quindi l’estetica del rito, che non delinea soltanto significativi capolavori dell’arte in una anamnesi equilibrata, ma esprime ciò che c’è oltre le forme artistiche, collegando la caducità dell’uomo con l’incorruttibilità del Cristo tradito, morto e resuscitato, in un movimento corale in cui l’immagine diventa domanda a cui può rispondere solo lo sguardo dell’osservatore. In sintesi il volume fornisce messaggi che hanno il compito di trarre dalla luce celeste la verità racchiusa nella Passione del Signore e nell’animo degli uomini.

Biografia
Roberto Luciani, Storico e Critico d’Arte, Architetto, Giornalista scientifico, Manager culturale, Specializzato in Restauro dei Monumenti, Conservazione Architettonica e Beni culturali della Chiesa. Autore di oltre sessanta monografie, tradotte e distribuite anche all’estero; è Direttore di varie collane editoriali e riviste. Architetto Direttore nel Ministero Beni Culturali ha progettato e diretto oltre duecento restauri monumentali; nel 1998 è nominato componente dell’Ufficio per Roma Capitale e Grandi Eventi presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri; nel 2009 è nominato Esperto di beni culturali presso il Ministero Affari Esteri e Coordinatore della Collezione Arte Contemporanea Farnesina. Nel 1995 riceve il titolo di Commendatore della Repubblica Italiana.

Stefano Segreto, laureato in Lettere moderne, è stato a lungo catechista e responsabile del gruppo culturale della Parrocchia di S. Policarpo a Roma. Cultore degli studi sulla passione di Gesù e della Sindone, si è diplomato presso il Centro Romano di Sindonologia fondato e diretto da Mons. Giulio Ricci, ove ha appreso il rigore della ricerca maturando la convinzione che il Lenzuolo di Torino possa rappresentare un motivo di dialogo serio e fruttuoso tra scienza, storia e fede. Apprezzato conferenziere viene invitato nelle comunità ecclesiali mettendosi a disposizione soprattutto per l’annuncio nel mondo giovanile. Ha pubblicato il testo Se il seme non muore… (Passio Domini) Ldc, Torino-Leumann 1987.


Prodotto inserito in catalogo giovedì 01 febbraio, 2018.

@ 2016 Lateran University Press - Manutenzione Web a cura dell'U.C PUL